CNA Sostenibile, pronte le prime offerte di tirocinio rivolte a giovani disoccupati

0

VITERBO – Programmatore web, acconciatore, disegnatore AutoCAD, operaio addetto alla coltura mista, cuoco. Per i giovani disoccupati iscritti al Programma Garanzia Giovani con questi profili, si sono create opportunità di tirocinio. A comunicarlo, è CNA Sostenibile. Dopo l’accreditamento quale operatore per i servizi al lavoro, la società, proprio nell’ambito del piano europeo per la lotta alla disoccupazione, ha stipulato con la Regione Lazio una convenzione quadro che la impegna a garantire servizi di supporto nella ricerca attiva di lavoro.

 

Ed ecco, oggi, le prime offerte da parte di cinque imprese che hanno manifestato la disponibilità a ospitare tirocinanti. Come dice la responsabile di CNA Sostenibile, Luana Melaragni (foto): “Abbiamo la soddisfazione di dare un aiuto concreto, certamente grazie alla nostra rete di servizi per l’orientamento specialistico dei giovani che si iscrivono a Garanzia Giovani e per l’accompagnamento, nella fase successiva, sia di chi opta per il tirocinio in azienda, sia di chi decide di avviare una impresa. Ma c’è un valore aggiunto: facciamo parte di un sistema che lavora e produce innovazione al fianco delle imprese, possiamo quindi mettere importanti conoscenze e competenze a disposizione di questo Programma e facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro”.

 

Le imprese che si sono fatte avanti, hanno sede nei comuni di Viterbo (sviluppo software), Celleno (centro di acconciatura), Montefiascone (lavorazione dei marmi con tecnologie avanzate e azienda agricola), Vetralla (ristorante – pizzeria). Età richiesta: dai 18 anni.

 

Garanzia Giovani, lo ricordiamo, è un programma rivolto ai giovani dai 15 ai 29 anni, purché siano disoccupati, non studino e non frequentino corsi di formazione. Si aderisce on-line, collegandosi al portale della Regione e seguendo la procedura indicata, o presso un Centro per l’Impiego. Compiuto questo passo, una volta accreditati, si può scegliere di seguire il percorso proposto da CNA Sostenibile: orientamento, finalizzato alla costruzione di un progetto individuale di sviluppo professionale, più tirocinio extracurriculare o start-up d’impresa. In quest’ultimo caso, è assicurata l’assistenza di un team di professionisti.

 

Il tirocinio prevede una durata minima di 3 mesi fino a un massimo di 6. Il tirocinante percepisce un’indennità mensile di 500 euro lorde, erogata dall’Inps a cadenza bimestrale. CNA Sostenibile accompagna il giovane nelle procedure per attivare l’esperienza in azienda. “Le imprese interessate a ospitare un ragazzo in tirocinio -spiega Melaragni- sono esonerate dalla stipula della polizza per responsabilità civile verso terzi e dall’apertura della posizione Inail, non devono pertanto sostenere alcuna spesa. Tali coperture sono infatti assicurate da CNA Sostenibile. Chiaramente auspichiamo che, concluso il tirocinio, si aprano possibilità di inserimento con contratto di lavoro subordinato”.

 

Info sulle offerte: CNA Sostenibile (a Viterbo, in via dell’Industria snc), telefono 0761.1768301. E-mail: servizilavoro@cnasostenibile.it; siti internet: www.cnasostenibile.it, www.cnaviterbocivitavecchia.it.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.