Confartigianato, al via una nuova sessione d’esami per ottenere il patentino da frigorista

0

VITERBO – Continua l’assistenza di Confartigianato imprese di Viterbo per gli operatori del settore impianti per rispondere alla normativa sui gas fluorurati ad effetto serra e per continuare ad operare in modo corretto.

 

Dopo aver effettuato l’iscrizione provvisoria presso il Registro delle Imprese e delle Persone previsto dal DPR 43/2012 sui gas fluorurati ad effetto serra, gestito dalle Camere di Commercio del capoluogo di Regione, gli addetti devono completare l’iter di certificazione per poter operare con i gas fluorurati ad effetto serra.

 

Adesso è in programma un’ulteriore sessione del corso di formazione con relativo esame per la categoria degli impiantisti. Appuntamento il 21 ed il 22 aprile prossimi per il corso di formazione e l’esame presso la sede di Confartigianato imprese di Viterbo, organismo di valutazione per conto di un primario ente di certificazione nazionale.

 

Sono tenuti a sostenere l’esame per ottenere il patentino tutte le persone che svolgono attività su apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore, su impianti fissi di protezione antincendio, su impianti fissi di protezione antincendio, su commutatori ad alta tensione e su apparecchiature che contengono solventi a base di gas fluorurati.

 

Dall’altra parte, l’Associazione ha attivato un servizio ad hoc di consulenza e assistenza per l’ottenimento della certificazione delle imprese.

 

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni è possibile contattare gli uffici dell’Associazione di categoria al nr. 0761.33791 o all’indirizzo e-mail info@confartigianato.vt.it.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.