Confartigianato imprese di Viterbo accanto ai cittadini e agli imprenditori colpiti dal sisma

0

 

VITERBO – A seguito del terremoto che ha colpito il territorio tra il Lazio, l’Umbria, le Marche e l’Abruzzo, Confartigianato imprese di Viterbo esprime la propria vicinanza alle famiglie delle vittime, agli sfollati e agli imprenditori che hanno visto compromesse le proprie aziende.

Confartigianato imprese di Viterbo è già attiva per studiare insieme alle Istituzioni le iniziative per contrastare l’emergenza e aiutare le persone e le aziende danneggiate.

I cittadini che vorranno mettersi a disposizione per fornire beni di prima necessità e fondi a favore della popolazione colpita dal terremoto possono contattare gli uffici di Confartigianato imprese di Viterbo ai numeri 0761.33791 e 331.6780544 (Via I. Garbini, 29/G – Viterbo – Orario di apertura uffici dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,30 dal lunedì al venerdì).

L’Associazione provinciale degli artigiani e delle piccole e medie imprese di Viterbo ha allestito, infatti, un punto di raccolta di aiuti (beni alimentari non deperibili, indumenti, coperte, pile per torce ed altri mezzi di illuminazione, vestiario per bambini) che verranno distribuiti direttamente nei territori colpiti.
Confartigianato imprese di Viterbo è in continuo contatto anche con un’unità operativa della Misericordia di Viterbo già arrivata ad Amatrice per portare aiuto e soccorso.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.