Convenzione CNA – SIAE per gli stabilimenti balneari: tariffe ridotte del 10 per cento

1

 

VITERBO – Pubblicate le tariffe applicate dalla SIAE agli stabilimenti balneari relativamente alle attività di animazione sulle spiagge nel 2016.

 

“Come lo scorso anno, è possibile usufruire della riduzione del 10 per cento degli importi grazie alla convenzione stipulata dalla CNA con la SIAE. E’ una interessante opportunità, in considerazione degli importi fissati, che, per esempio, in stabilimenti che offrono servizi a un numero di persone da 100 a 300 sfiorano i 3.600 euro per il periodo da giugno a settembre”, osserva Riccardo Pera (foto), responsabile di CNA Balneatori di Viterbo e Civitavecchia.

 

Il pagamento deve essere effettuato entro il 31 maggio o preventivo all’apertura della stagione. Riguarda le esecuzioni musicali, non dal vivo, che accompagnano una serie di attività offerte gratuitamente ai clienti degli stabilimenti nel corso della mattinata e/o nel pomeriggio fino alle 19: ginnastica, fitness, aerobica, corsi di ballo.

Per ricevere informazioni e sapere come accedere all’agevolazione, si può contattare l’Associazione al numero verde 800-437744 o allo 0761.2291. Sito internet: www.cnaviterbocivitavecchia.it.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.