“Happy Hour, Happy CNA”, le tecnologie digitali per cambiare il modo di progettare

0

VITERBO – Il FabLab diffuso inaugurato qualche giorno fa dalla Regione Lazio, può accelerare importanti processi di innovazione. La CNA di Viterbo e Civitavecchia ne è così convinta che, con la collaborazione degli esperti dello spazio attivo ICult e del FabLab di Viterbo, ha organizzato per venerdì prossimo, 17 luglio, alle ore 17,30, l’evento “Happy Hour, Happy CNA”: una visita guidata al laboratorio del capoluogo della Tuscia (gli altri due sono a Roma e a Bracciano) dedicata alle imprese CNA.

 

Avete un’idea da realizzare? Nella sede del FabLab sono a disposizione sofisticate tecnologie digitali, -quali stampanti 3D, taglio laser e frese a controllo numerico- che vi aiuteranno a sviluppare ciò che avete in mente, cambiando il vostro modo di progettare. Anche perché quello di via Faul 20/22 è, innanzitutto, un luogo di relazioni e condivisione, che favorisce il confronto e la cooperazione tra professionalità diverse.

 

“Ospitare a Viterbo, in uno spazio pubblico, un FabLab dove tutti possono sperimentare l’utilizzo degli strumenti per la fabbricazione digitale -afferma Luigia Melaragni, segretaria della CNA di Viterbo e Civitavecchia- rappresenta una bella opportunità: l’innovazione è alla portata di tutti. Venerdì prossimo presenteremo alle nostre imprese questa realtà, con la guida di esperti che illustreranno le potenzialità delle macchine per la sperimentazione di prodotto. Contiamo di promuovere, successivamente, altre iniziative, per approfondire i tanti aspetti di questa vera e propria rivoluzione”. Intanto, all’interno del FabLab sono organizzati ogni settimana corsi di formazione della durata di un giorno.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.