Rigenerazione delle aree produttive Poggino – Ciprovit, il 12 settembre confronto tra imprese e Comune

0

 

VITERBO – Focus sul progetto di riconversione delle aree produttive Poggino – Ciprovit in Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata (Apea). Lo hanno chiesto CNA, Confcooperative, Federlazio, Unindustria e Confesercenti all’assessore del Comune di Viterbo Raffaela Saraconi. E così per lunedì 12 settembre, alle ore 16,30, presso la sala riunioni della sede di CNA Sostenibile (al Poggino, in via dell’Industria snc), è stato messo in calendario un confronto tra la titolare delle Politiche per l’Urbanistica e le imprese.

E’ sicuramente da apprezzare, secondo le associazioni, l’avvio di un percorso volto a incentivare lo sviluppo sostenibile delle aree produttive, così da favorire il miglioramento delle performances delle realtà che vi operano. Ma sia gli obiettivi che le azioni per raggiungerli devono essere condivisi con gli imprenditori. Ecco dunque l’importanza dell’incontro di approfondimento voluto dai rappresentanti dell’artigianato, della cooperazione, dell’industria e del commercio. L’iniziativa è aperta a tutte le imprese interessate.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.