Salone del Mobile di Milano, l’impresa viterbese Stilhaus presente per la prima volta con un proprio spazio espositivo

0

 

VITERBO – Oltre 300mila operatori provenienti da oltre 160 Paesi più un pubblico di almeno 30mila privati solo nel fine settimana: benvenuti al Salone del Mobile di Milano, edizione numero 55. E benvenuta Stilhaus Arredo Bagno, che per la prima volta sbarca con un proprio spazio espositivo.

 

Nei padiglioni di Fiera Milano Rho, da oggi a domenica prossima c’è l’evento internazionale più rappresentativo della creatività e del design in fatto di arredamento. E l’azienda viterbese è presente con tutto il suo bagaglio pieno di accessori e complementi per l’ambiente bagno. “E’ una nuova grande occasione – dice Simone Bianchini, contitolare di Stilhaus – a cui arriviamo con entusiasmo e curiosità. Una vetrina internazionale dove è un vero privilegio esporre ma anche essere visitatori”. “Il Salone del Mobile – spiega Luigia Melaragni, segretaria della CNA di Viterbo e Civitavecchia – è una straordinaria vetrina a livello internazionale. Essere presenti con un proprio autonomo spazio espositivo costituisce un’opportunità unica per entrare in contatto con buyers e professionisti del settore con un target elevato.

 

E poi Stilhaus Arredo Bagno, impresa CNA con una forte impronta di artigianalità, rivela le potenzialità del tessuto produttivo del nostro territorio: si può ambire a risultati importanti puntando sull’export”.

 

L’evento, infatti, catalizza gli interessi di designer, produttori e professionisti dell’arredo, è serbatoio di idee e di eccellenze. Per l’occasione dunque arriverà anche qualcosa di inedito. “Presentiamo nuovi prodotti, frutto della collaborazione con importanti designer – continua Bianchini -, realizzati secondo i criteri di qualità su cui ci basiamo da sempre e cercando di offrire prodotti innovativi, ma convincenti”. Il Salone del Mobile è un evento in cui innovazione e qualità viaggiano a braccetto in maniera inseparabile.

 

Oltre all’esposizione, il Salone presenta una serie di appuntamenti collaterali dedicati alle filosofie dell’abitare, all’arredo classico e alle finiture per l’architettura.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.