Unindustria, il presidente Stirpe firma l’accordo con la Singapore Manufacturing Federation

0

 

ROMA – E’ stato firmato oggi l’accordo tra Unindustria e la Singapore Manufacturing Federation (Confindustria della manifattura Singaporiana) che prevede la promozione di investimenti e accordi commerciali tra i rispettivi associati.

 

La firma dell’intesa tra il Presidente di Unindustria Maurizio Stirpe (foto)e Douglas Foo Presidente della Singapore Manufacturing Federation, è arrivata a margine del Workshop, che si è tenuto questa mattina presso la sede romana dell’associazione, dal titolo “Italy&Singapore: business synergies for growth”, organizzato da Unindustria in collaborazione con IE Singapore, che ha visto la partecipazione anche di Riccardo Maria Monti Presidente ICE.

 

“Singapore rappresenta il paese asiatico nei confronti del quale l’Italia vanta uno dei maggiori saldi attivi di bilancia commerciale – ha dichiaratoAttilio Tranquilli Vice Presidente Vicario di Unindustria – Negli ultimi anni si registra a Singapore un incremento di importazioni di prodotti italiani, in particolar modo di beni strumentali, apparecchiature elettriche, prodotti chimici, prodotti petroliferi raffinati, metalli e prodotti metallurgici. Anche i prodotti dell’industria manifatturiera e dell’abbigliamento hanno registrato un incremento più che consistente. I rapporti tra Italia e Singapore – prosegue Tranquilli – oltre che su un vivace interscambio commerciale, si fondano anche sulla presenza in loco di numerose aziende ed imprenditori italiani e su significativi investimenti diretti Singaporiani in Italia. La presenza italiana vede decine di aziende produttrici di macchinari ed apparecchiature, prodotti farmaceutici e chimici, marchi della moda e del Luxury e prodotti alimentari”

 

“Il Governo di Singapore ha da sempre sostenuto, accanto ai settori elettronica e petrolchimica, i due poli nazionali di eccellenza industriale, anche l’informatica e le telecomunicazioni, nonché i nuovi servizi innovativi digitali, un’opportunità unica per gli imprenditori – ha dichiarato Vittoria Carli Presidente della Sezione Information Technology di Unindustria – Cogliamo dunque l’occasione di questo incontro, alla presenza di una delegazione così prestigiosa, per lanciare il progetto Italian Innovation Days che si terrà proprio a Singapore nei giorni 21 e 22 novembre, promosso, tra gli altri, da Confindustria Servizi Innovatici e Unindustria, ha l’obiettivo di presentare sulla piazza di Singapore le eccellenze italiane nel campo della tecnologia e dell’innovazione”.

 

L’incontro ha avuto l’ obiettivo di presentare il quadro dello sviluppo economico e del business tra Italia e Singapore, identificare potenziali opportunità commerciali e di investimento, ricercare partnership o joint-venture con imprese locali, allacciare contatti con imprenditori, distributori e gestori di portali e-commerce.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.