Allestisce una serra per coltivare marijuana in casa, arrestato

1

 

MONTALTO DI CASTRO – I Carabinieri della Stazione di Montalto di Castro hanno inferto un altro duro colpo al traffico ed alla produzione di sostanze stupefacenti nel litorale Viterbese.

 

I Militari hanno tratto in arresto un 24nne del luogo per detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio.

 

Il giovane, che da tempo era sotto la lente di ingrandimento degli investigatori è stato sottoposto ad una perquisizione domiciliare presso l’abitazione. I Carabinieri si sono trovati davanti ad una vera e propria serra allestita per la coltivazione di marijuana. In particolare hanno trovato due piante dell’altezza di circa 1 metro e dieci, circa 30 grammi di marijuana essiccata, 300 semi della stessa pianta, un bilancino di precisione per la pesatura diversi fertilizzanti, una serie di lampade alogene e diverso materiale con cui aveva allestito la serra.

 

L’uomo è stato quindi dichiarato in stato di arresto e dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

 

Il materiale e lo stupefacente sono stati sottoposti a sequestro e saranno ora svolti gli esami scientifici per verificare il principio attivo della marijuana e delle piante sequestrate.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.