Rubano pannelli fotovoltaici dall’impianto di Valentano ma cadono nella trappola dei carabinieri, arrestati

0

 

MONTALTO DI CASTRO – Era da diversi giorni che i militari della Compagnia di Tuscania attendevano i ladri che facessero una mossa falsa per poterli arrestare. Ieri mattina i Carabinieri della Stazione di Montalto di Castro in collaborazione con i colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tuscania hanno fatto scattare la trappola ed hanno tratto in arresto due cittadini marocchini rispettivamente di 23 e 28 anni per furto aggravato.

Nel territorio della provincia vi erano stati diversi episodi di furti di pannelli solari all’interno di impianti fotovoltaici. Il fenomeno era stato attentamente analizzato ed erano stati predisposti servizi di controllo del territorio, con posti di blocco improvvisi da far scattare alla commissione di ulteriori fatti. Ieri, alle 3.00 circa avuta notizia che a Valentano erano stati asportati altri pannelli solari i Carabinieri hanno predisposto i controlli secondo lo schema preordinato e hanno fatto cascare nella rete i malviventi. A Montalto i militari hanno bloccato un camion con i due arrestati che all’interno nascondeva 400 pannelli appena asportati a Valentano. I Carabinieri hanno dichiarato i due in stato di arresto per furto aggravato ed hanno restituito la refurtiva alla società proprietaria dell’impianto di Valentano.

Sono ora in atto accertamenti per verificare si i due arrestati siano collegati con gli altri episodi di furto avvenuti nei giorni scorsi in provincia.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.