Il governatore Zingaretti in visita a Montefiascone (foto)

1

Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – Il governatore della Regione Lazio fa visita a Montefiascone con lo scopo primario di constatare come sono stati investiti i finanziamenti elargiti allo stesso comune, nello scorso anno, per l’ammodernamento del locale palazzetto dello sport in località Fontanelle.

 

Presenti autorità civili e militari, nonché l’assessore regionale Panunzi, con un discreto numero di persone seriamente impegnate nel mondo dello sport della città vulsinea, la visita è riuscita in ogni sua parte. Il governatore Zingaretti ha voluto vedere con i suoi occhi i vari settori nei quali si è intervenuti ed ha chiesto spiegazioni su quanto è stato fatto, come è stato fatto ed in che tempi si sono conclusi i lavori.

 

L’ing. Vanda D’Ercole, direttrice del dipartimento infrastrutture della Regione Lazio, coadiuvata dall’Architetto Fiorella Giunta, responsabile del dipartimento distaccato del Genio Civile di Viterbo, nonché direttrice dei lavori, ha dato le appropriate risposte e le dovute spiegazioni alle richieste del Governatore Zingaretti che si è dimostrato molto soddisfatto. Una cerimonia sobria e concisa; uno piccolo neo il locale bar chiuso.

 

Il punto più saliente della cerimonia è stato, tuttavia, il momento in cui si sono tenuti i discorsi di circostanza; prima quello del sindaco L. Cimarello, l’intervento del governatore Zingarelli poi.

 

Il Cimarello, nel suo intervento, ha prima salutato tutti i presenti, poi ha ringraziato ed apprezzato l’impegno della regione Lazio, in modo particolare del suo governatore Zingaretti che ha saputo raccogliere le istanze del mondo sportivo locale cercando in tutti i modi, nell’ambito della legalità economica, di soddisfare le sue richieste.

 

Il Governatore Zingaretti ha tenuto a sottolineare che questi fondi stavano per ritornare nelle casse dalla Comunità Europea dalle quali era venute; solo con specifica accortezza dell’Amministrazione Regionale sono stati impegnati in tempo. Con i soldi spesi sul palazzetto di Montefiascone, come di altre strutture nella Regione, si è voluto dare un segnale preciso di offrire migliori servizi, con migliori confort e risparmi economici nel tempo.

 

Il governatore si è fermato, in modo specifico, innanzi al quadro tecnologico dell’impianto fotovoltaico realizzato che, con i suoi settantadue Kw di energia prodotta, contribuisce ai minori costi dell’esercizio energetico nell’intero impianto sportivo delle Fontanelle ed, al tempo stesso, favorisce meno inquinamento e più indipendenza dall’energia fossile. Continuando su questa linea, ha concluso il governatore Zingaretti, la nostra regione potrà fare veramente qual salto di qualità verso quella svolta migliorativa socio-economica-politica-sportiva che i cittadini non solo si aspettano ma chiedono. Oggi siamo qui per verificare e sancire che questa svolta è già in atto e intendiamo accentuare ancor più negli anni prossimi.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.