Aggredisce con un coltello il nuovo marito della madre, arrestato

0

MONTEFIASCONE – Altro brutta storia di maltrattamenti tra le mura domestiche quella che a Montefiascone ha portato all’arresto di un 44nne con pregiudizi penali.

 

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Montefiascone sono intervenuti in quel centro in seguito alla richiesta della madre dell’arrestato. Al loro arrivo hanno constatato che l’uomo, a causa di un litigio per futili motivi, aveva aggredito l’attuale marito della propria genitrice colpendolo con un coltello alla mano e causandogli lesioni guaribili in 8 giorni. Successivamente all’intervento anche la madre è ricorsa alle cure dei sanitari a causa dello stato di agitazione causatole dal litigio. Nella circostanza i due hanno anche denunciato continui e ripetuti episodi di maltrattamenti da parte dell’uomo che è anche loro convivente che perduravano da più di un anno.

 

Alla luce di ciò i militari hanno dichiarato l’uomo in stato di arresto contestandogli i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Da una perquisizione degli ambienti a sua disposizione i Carabinieri hanno anche rinvenuto e posto sotto sequestro ben 11 coltelli serramanico.

 

Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza di Montefiascone in attesa del rito per direttissima innanzi l’Autorità Giudiziaria competente.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.