Montefiascone, il consigliere Merlo ricevuto in Regione

0

 

MONTEFIASCONE – Nella mattinata di oggi, il consigliere Angelo Merlo, accompagnato dai suoi due amici collaboratori, è stato ricevuto da un alto funzionario del Governatore della Regione Lazio N. Zingaretti.

L’alto funzionario è, a sua volta, amico sincero di uno dei due accompagnatori del Merlo. Un incontro preparato da alcuni giorni per trattare alcuni problemi finalizzati ai vari interventi migliorativi che il delegato al ramo, A. Merlo, intende apportare ai circa otto kmetri di fronte lagunare, di competenza del comune di Montefiascone compresa la riapertura della strada nei pressi di Villa Serena per la realizzazione del collegamento tra il lago e la regionale Cassia.

Un incontro dialogo estremamente positivo, introdotto da uno degli amici, è durato circa un ‘ora, durante il quale, le proposte avanzate dai tre, sono state pienamente accolte e condivise dall’interlocutore della Regione Lazio.

Il consigliere Merlo, avendo portato con se un ampia documentazione, fotografica oltre quella descrittiva di quanto già è stato fatto con le poche risorse comunali, la ha presentata all’illustre interlocutore; documentazione che è stata pienamente condivisa e che il funzionario ha trattenuto con se al fine di ulteriori studi ed approfondimenti.

La suddetta documentazione è stata definita preziosa ed un buono strumento di lavoro per la valutazione finale, nonché necessaria al fine della piena condivisione del problema da parte degli organi regionali competenti, al tempo stesso molto esplicativa del progetto finale al quale il Merlo vuole arrivare. Va comunque detto che, a progetto finito, il settore del lago di pertinenza di Montefiascone sarà, veramente, una perla invidiata da tutto il circondario.

Il principio della salvaguardia dell’ambiente, uno dei principali temi della discussione, per il quale sono iniziati e proseguiranno i lavori nei prossimi mesi, è stato, non solo, ampiamente accolto e condiviso, ma incoraggiato, e, non è escluso, che la regione possa dare dei finanziamenti appositamente finalizzati. Questa parte, a carattere strettamente economico, sarà vagliata, nei prossimi giorni, dagli assessorati ambiente e turismo, in sessione mista, poi si sapranno le decisioni che la Regione Lazio intende definitivamente prendere.

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.