Montefiascone, la vendemmia va

0

 

MONTEFIASCONE – La vendemmia, nella campagne del contado di Montefiascone, va avanti a spron battuto. Si è già in pieno raccolto e, nei dintorni della cantina sociale, che raccoglie la maggior parte del quantitativo d’uva prodotta nelle campagne intorno a Montefiascone, si diffonde l’aspro odor di vino che sempre rallegra gli animi.
L’uva raccolta è, comunque, di buona qualità, ma certo inferiore a quella dello scorso anno e questo era prevedibile in considerazione che le condizioni climatiche, specialmente durante l’estate, sono state molto avverse; la forte siccità, certamente, non ha favorito il normale sviluppo e la buona maturazione, specialmente in quei terreni dalla loro costituzione piuttosto renaria e fortemente collinosa. Nei terreni più pianeggianti e dalla terra più grassa le cose sono andate un pochino meglio.

I produttori ed i tecnici della cantina addetti alla vinificazione, esprimono, comunque, un parere molto positivo; certamente, ci sarà una minor resa ed il quantitativo dell’uva sarà inferiore allo scorso anno, ma la qualità è su quasi ottimi livelli. Anche per questo anno, senza troppi e pesanti interventi correttivi, avremo, comunque, un ottimo vino. La capacità delle nostre terre, può subire alti e bassi, ma garantisce sempre alti livelli di qualità; l’aspetto che risente di più dell’andamento delle stagioni e del variare delle loro condizioni climatiche, è la quantità.

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.