Montefiascone, prosegue con successo la Fiera del Vino

0

 

MONTEFIASCONE – La seconda serata della locale Fiera del Vino (meglio sagra paesana), non poteva avere successo migliore, sia per la qualità dello spettacolo sia la grande partecipazione del pubblico che è accorso numeroso sotto la passerella ed ha sempre sostenuto la singola concorrente con scroscianti applausi; spettacolo questo, fortemente voluto dal neo assessore Paolo Manzi, allestito e realizzato grazie alla sempre efficiente e qualificata collaborazione della Raff Records di Alessandro Pagliaccia che, tra l’altro, è service ufficiale della manifestazione per il settore regionale.

Il programma degli spettacoli della tarda serata, infatti, nel contesto delle Fiera, prevedeva l’andata in scena del concorso di qualificazione della rappresentante della Regione Lazio per le semifinali di Miss Italia che si terranno in Iesolo nel mese di settembre; questa importante fase del concorso nella città di Montefiascone portava il titolo di Miss Rocchetta Bellezza.

Ben ventinove concorrenti, dopo aver superato il primo turno di selezione, provenienti da tutta la regione Lazio, hanno fatto sfoggio di se sulla passerella, allestita in breve tempo dagli esperti operai del comune che, in questi giorni, sono stati sottoposti ad un lavoro continuo e martellante nell’allestimento dei palchi dimostrando, comunque, alta professionalità e tempestività lavorativa.

Un’attenta e qualificata giuria, della quale facevano parte la titolare del notissimo negozio di gioielli che si trova davanti al ufficio postale di Montefiascone, Maria Vittoria Magro che, poi, ha regalato alla vincetrice, un prezioso gioiello delle Miluna, essendone concessionaria, costituito da perle, brillanti su base d’argento 9/25, diversi membri della nuova giunta comunale, guidata dalla vice sindaco Orietta Celeste, oltre alcuni esperti del giornalismo nazionale, ha seguito con attenzione le concorrenti in passerella ammirando mosse e portamenti, oltre le belle linee dei corpi, al fine di dare, poi, il giudizio finale, il più equo possibile.

Al verdetto finale questa la graduatoria: primo posto, Miss Rocchetta Bellezza Lazio, è andato alla romana Mercedes Iaci; secondo posto, Miss Rocchetta, Elisa Barbino; terzo posto, Miss Rocchetta, Valentina Bivio; quarto posto, Miss Tricologica, Giada Costantino; quarto posto, Miss Interflora, Ilaria Peolis; quinto posto, Miss Bernard Institut, Elena Urbani. La manifestazione, dopo i discorsi augurali della vice sindaco, O. Celeste, è iniziata intorno alle ventidue e si è conclusa, intorno alle ventiquattro, tra gli applausi del pubblico presente.

Pietro Brigliozzi

fdv282016_25

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.