“Qualche domanda per il sindaco Cimarello”

0

 

MONTEFIASCONE – La campagna elettorale sta entrando nel vivo e per questo mi preme chiarire alcuni aspetti fondamentali: alcune cose vanno corrette e alcune domande hanno bisogno di risposte.

 

Si parla in questi giorni del cosiddetto “asfalto elettorale” (fantasiosa definizione del M5S). Possiamo soltanto essere contenti del rifacimento dell’asfalto visto che lo stato delle strade era pietoso, ma ricordiamo che alcune, già precedentemente fatte da questa amministrazione, via Dante Alighieri e via Verentana, sono da rifare nuovamente, probabilmente perché mancano le basi di un lavoro fatto per durare nel tempo.

 

Inoltre viene da chiedere come mai in cinque anni di amministrazione e tasse pagate dai cittadini si debba ricorrere al prestito di una cifra importante per rifare le strade. La domanda rimarrà inevasa, ma siamo abituati.

 

Si parla anche del problema arsenico risolto senza spendere soldi pubblici dei cittadini. La domanda è una signor Sindaco (le do del lei): ma pensa davvero che i cittadini non si informino?

 

Per risolvere il problema arsenico, che è nei limiti stabiliti dalla comunità europea come altri valori – e per limiti intendiamo di poco sotto – è stata fatta una miscelazione di tre fonti: lago-commenda-Piancastagnaio. Qui c’è una piccola spesa che riguarda l’acqua che proviene dalla commenda e che proviene dal dearsenificato entrato in funzione. Quel dearsenificato con i lavori per la nuova conduttura che partono da caprio e arrivano ai serbatoi sopra via gevi, sono costati la bellezza di 10 milioni di euro, oltre ulteriori 100 mila euro ai giardini della Rocca per pompe e lavori di ammodernamento.

 

Non conosco il vostro metro di giudizio, ma a me 10 milioni mi sembrano un bel po’ di soldi e affermare che non sono stati spesi soldi dei cittadini mi sembra azzardato: provengono dalla Regione, ma pur sempre di soldi pubblici parliamo. Un’ultima domanda: di chi è il merito? Di Talete o del primo cittadino?”

 

Massimiliano Sambin
Unione Della Tuscia Montefiascone

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.