Una Nuova Monterosi già promossa pareggia sul campo del Grifone

0

MONTEROSI – Una rete di Tiziano Salvatori evita la sconfitta alla Nuova Monterosi. I biancorossi, ormai campioni con quattro giornate d’anticipo, si presentano al match a porte chiuse di Villa dei Massimi  privi di alcuni giocatori come Gasperini, Trippa, Tomei e Maestà. D’Antoni concede minuti a Rufini e Ciccarelli nel reparto difensivo. Alla mezz’ora vantaggio biancorosso ancora con Renan Pippi che sfrutta un traversone di Andreoli per liberarsi all’interno dell’area e battere Cordella.

 

D’Antoni nella ripresa regala spazio a Salvatori e Giurato ma su due ripartenze il Grifone Monteverde ribalta clamorosamente il risultato con Fogli e Dei Rossi. La Nuova Monterosi spinge a caccia del pareggio e lo trova al 90esimo con l’ex Flaminia Tiziano Salvatori che converge da destra a sinistra e con un gran tiro fa 2-2. Forcing della capolista nei minuti di recupero alla ricerca della vittoria ma il Grifone resiste e si porta a casa un punto.

 

I Biancorossi salgono a quota 70 punti e volgono la testa subito alla trasferta di mercoledì prossimo nel turno infrasettimanale in casa del Fregene oggi travolto per 6-1 dal Città di Fiumicino di nuovo secondo in classifica.

 

2 Grifone: Cordella, Ronzani Cipriani, Catania, Bianchini, Staffa, Bianchi (59’ Fogli), Schiavon (54’ Cataldi), Dei Rossi, Mancini, Salaris (46’ Privitera). A disp. Berti, Buccioni, Ruggiero, Corasaniti. All. Radi

 

2 Monterosi: Ciccarelli, Rufini, Cavuoto, D’Andrea, Costantini, Lazzarini, Gamboni (48’ Giurato), Copponi (79’ Greco), Pippi, Fanasca, Andreoli (65’ Salvatori). A disp. Casciotti, Torricelli, Ndaw, Pisani. All. D’Antoni.

 

Arbitro: Marchioni di Rieti

 

Reti: 30’ Pippi, 73’ Fogli, 76’ Dei Rossi 90’ Salvatori

 

Note: ammoniti Copponi, Schiavon.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.