Rinvenuti attrezzi da lavoro rubati nel cimitero di Nepi, denunciato 74enne

0

 

NEPI – I Carabinieri della Stazione di Nepi, a conclusione di una serie di indagini hanno denunciato per furto aggravato un uomo 74nne del luogo.

 

La vicenda era iniziata lo scorso 17 giugno quando, da un magazzino all’interno del cimitero di Nepi, erano stati asportati diversi attrezzi da lavoro ad una ditta edile che eseguiva delle costruzioni.

 

Da allora i militari dell’Arma avevano iniziato a svolgere le indagini che hanno portato a sentire i testimoni che hanno riconosciuto l’autore del reato.

 

Ieri i Carabinieri hanno deciso di intervenire e durante una perquisizione a carico dell’uomo denunciato hanno rinvenuto tutti gli attrezzi, del valore di circa 1000,00 euro, che erano stati asportati.

 

L’uomo è stato quindi denunciato all’autorità Giudiziaria per furto aggravato e gli attrezzi recuperati sono stati sottoposti a sequestro in attesa della restituzione alla ditta proprietaria.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.