Il movimento Futuro Presente abbandona la coalizione Anima Orte

0

 

ORTE – “A seguito di una lunga fase di riflessione interna in merito alle strategie da adottare in vista delle elezioni comunali del 5 giugno prossimo, Futuro Presente annuncia ufficialmente che abbandona il progetto politico di Anima Orte e non sosterrà con candidati propri nessuna delle liste in corsa nella competizione elettorale.

 

Contestualmente, la coordinatrice Marina Pea, il portavoce Matteo Padalino ed il tesoriere Simone Galli comunicano le loro dimissioni dai rispettivi incarichi con effetto immediato.

 

Futuro Presente lascia ad iscritti e simpatizzanti totale libertà di scelta all’interno di qualsiasi schieramento.

 

La decisione scaturisce da valutazioni del quadro politico che si è venuto formando negli ultimi due mesi, in cui Futuro Presente non ha gradualmente più trovato le motivazioni per spendere le proprie energie, le proprie idee e le proprie figure, come invece accaduto nel 2014 all’interno del progetto di Aria Nuova.

 

Il gruppo di Futuro Presente ha sempre rappresentato, all’interno dello schieramento che fu Aria Nuova ed ora è Anima Orte, una certa sensibilità politica che garantiva equilibrio e civismo al progetto. Non riconoscendo più tali equilibri e sensibilità nella compagine che si andava delineando, il movimento si è trovato di fronte ad una strada senza uscita.

 

Da questo momento in poi, Futuro Presente si asterrà dal prendere posizioni ufficiali in merito alla campagna elettorale e rimanda le decisioni sul prosieguo della sua attività a dopo il 5 giugno”.

 

Coordinamento Futuro Presente

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.