“18 anni per realizzare una rotatoria”

0

VETRALLA – “Correva l’anno 1997 e l’Associazione XXIII Maggio protocollava un elenco di richieste di problemi da risolvere nella frazione Mazzocchio. La lettera, di novembre, seguiva un incontro di febbraio avuto tra l’allora Sindaco, un giovane e aitante Sandrino Aquilani, e i rappresentanti dell’associazione.

 

Al punto 11 della lettera c’era la richiesta, per motivi di sicurezza, di una rotatoria all’incrocio di fronte al capannone di Orsolini. Il Sindaco Aquilani s’impegnò per la realizzazione dell’opera. Oggi, ottobre 2015, possiamo dire che il Sindaco ha mantenuto la promessa. Ci sono voluti appena 18 anni di preparazione, e 2 giorni di lavoro su strada.

 

Diciotto anni in cui Aquilani, tranne una brevissima pausa, è stato sempre il nostro “Primo Cittadino”.

 

La stessa lettera contiene altre promesse come, ad esempio, la realizzazione dell’illuminazione pubblica i cui lavori dovevano iniziare a Ottobre di quell’anno. I residenti di Mazzocchio si chiedono quanto ancora dovranno aspettare.

 

Cari cittadini se Aquilani dovesse ancora chiedervi il voto per le elezioni di Maggio, voi promettete che lo farete, ma ditegli che dovrà attendere una ventina d’anni…”

 

Vetralla 5 Stelle

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.