Presentata la nuova App “MyRonciglione”

0

RONCIGLIONE – E’ stata presentata questa mattina, presso la sala consiliare del Comune di Ronciglione, la nuova App civica “MyRonciglione”, già disponibile gratuitamente sui principali store Apple e Android. Presenti il vicesindaco Mario Mengoni, il consigliere delegato al commercio ed artigianato Alessandro Ferrari, il rappresentante dell’azienda Gaspari, Stefano Catani ed il curatore della parte commerciale, Emanuele La Porta.

 

Dopo l’intervento del vicesindaco Mario Mengoni, Stefano Catani, in qualità di rappresentante dell’azienda che ha curato il progetto, ha chiarito alcuni aspetti tecnici riguardanti l’installazione ed il funzionamento dell’App, sottolineando l’importanza di quello comunicativo: “Uno strumento prezioso per la comunicazione, l’interazione e la promozione bilaterale tra comune e cittadini. Inoltre è facilissimo da scaricare ed utilizzare, disponendo di un’interfaccia molto intuitiva”.

 

MyRonciglione è già disponibile sui principali store e fa parte del circuito MyCity, la prima Civic App Istituzionale sviluppata per le specifiche esigenze del Comune 3.0, disponibile in Italiano, Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo.

 

Le attività commerciali avranno gratuitamente a disposizione una vera e propria vetrina digitale. Per aderire al servizio basterà presentare all’ufficio staff del Comune (all’indirizzo ufficiostaff@comune.ronciglione.vt.it) la propria adesione, a seguito della quale si riceverà un codice di accesso gratuito ad una pagina gestionale, tramite cui pubblicizzare le proprie attività, le promozioni e gli eventi.

 

L’applicazione si pone come un nuovo strumento, strutturato per la tecnologia mobile, in grado di garantire una comunicazione immediata e costante tra l’Amministratore pubblico ed il cittadino.

 

È possibile usufruire, anche in modalità offline (ovvero in assenza di connessione dati sul dispositivo) di informazioni utili sull’amministrazione comunale della città, sulle associazioni più attive sul territorio, sulle attività commerciali della zona e sulle iniziative culturali più interessanti.

 

ll Comune potrà raggiungere, attraverso un nuovo strumento di comunicazione tecnologicamente avanzato, tutte le categorie (cittadini, utenti dei servizi, turisti, partecipanti ed organizzatori delle iniziative culturali, imprese, associazioni), nonché iniziare a fornire servizi in mobilità ai cittadini (segnalazioni, notifiche push), in un’ottica di inclusione digitale.

 

Un solo dispositivo che veicola il flusso di informazioni istituzionali, turistiche, culturali e commerciali, sia in uscita verso la cittadinanza sia in entrata verso l’amministrazione. “Informazione, interazione e promozione” con cittadini e turisti con un’applicazione mobile multilingue disponibile gratuitamente, con gli orari e dislocazione degli uffici pubblici, il calendario dei consigli comunali, i pagamenti e i bandi di concorso in scadenza; ma anche gli eventi, le fiere, i mercatini e le sagre organizzati dal Comune, le informazioni su edifici storici e religiosi, sulle attività commerciali e sui lavori pubblici.

 

I cittadini, grazie a questa applicazione, possono anche geolocalizzare la propria posizione in base ai punti d’interesse comunali e calcolare il modo più veloce per raggiungerli, inviare segnalazioni direttamente all’amministrazione e fruire di una vera e propria guida turistica gratuita attraverso i contenuti visualizzabili mediante il codice QR.

 

“Finalmente tramite questo strumento sarà possibile instaurare un flusso di scambio di informazioni tra comune e cittadini che semplificherà molte procedure. La App – afferma il vicesindaco, Mario Mengoni – rientra nel programma istituzionale sulla trasparenza della nostra amministrazione ed è già disponibile e funzionante. I cittadini potranno ricevere notifiche push sul proprio smartphone riguardo eventi, scadenze, bandi e tanto altro; avendo anche la possibilità di fare segnalazioni su disservizi o problemi di varia natura senza dover passare per gli uffici comunali. Sono molto contento di questa iniziativa, ringrazio l’azienda Gaspari per il lavoro svolto e tutti coloro che stanno lavorando per il funzionamento di questo strumento così utile alla nostra Città”.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.