Acqua pubblica: ecco dove e quando firmare per il referendum

0

VITERBO – “Informiamo i cittadini che per il mese di Agosto saremo a raccogliere le firme per il referendum sull’acqua pubblica:

 

– il 01/08/2015 presso Piazza dei Caduti ( angolo Largo Coin) dalle ore 17,00 alle ore 20,00
– l’ 08/08/2015 presso Piazza dei Caduti ( angolo Largo Coin) dalle ore 17,00 alle ore 20,00
– il 22/08/2015 presso Piazza dei Caduti ( lato mercato ) dalle ore 9,00 alle ore 12,30
– il 29/08/2015 presso Piazza dei Caduti ( lato mercato ) dalle ore 9,00 alle ore 12,30.

 

Inoltre, facciamo presente che è possibile depostare la propria firma per il referendum anche presso gli Uffici Comunali di Via Calabresi al Primo Piano durante gli orari di apertura al pubblico del Comune di Viterbo.

 

Potranno firmare:
– tutti i cittadini residenti nel Comune di Viterbo che abbiano compiuto il 16^ anno di età;
– i cittadini non residenti nel Comune di Viterbo ma che nel Comune di Viterbo esercitino la propria attività di lavoro o di studio;
– gli stranieri e gli apolidi residenti nel Comune di Viterbo.

 

Ricordiamo che entro il 30 settembre gli enti di governo d’ambito sono tenuti ad affidare il servizio al gestore unico che detiene almeno il 25 % delle utenze.

 

Ciò significa che Acea Spa erediterebbe la gestione del servizio idrico dell’intera Regione.

 

Il Comitato Non ce la beviamo ritiene che l’acqua, quale bene fondamentale di vita, debba essere tenuto fuori dalle logiche del mercato e del profitto. Soltanto una gestione pubblica potrà garantire la dovuta attenzione alla qualità dell’acqua erogata ed il contenimento delle tariffe.

 

I cittadini hanno il diritto-dovere di determinarne responsabilmente le proprie scelte per garantire questo bene comune alle future generazioni”.

 

COMITATO NON CE LA BEVIAMO

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.