Acquapendente, approvati costi, tariffe e scadenze del versamento Tari

0

ACQUAPENDENTE – Con il compatto voto contrario della minoranza il Consiglio Comunale di Acquapendente approva costi, tariffe e scadenze di versamento Tari (componente servizi destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a carico dell’utilizzatore). “Confermiamo per l’anno 2015”, sottolinea il Sindaco Alberto Bambini, “le tariffe relative al tributo comunale sui rifiuti 2014, senza alcun aumento”. Gli utenti potranno regolare la bolletta con pagamento unico entro Mercoledì 30 Settembre tramite modello di pagamento unificato di cui all’articolo 17 del Decreto Legislativo 9 Luglio 1997, N° 241 (F/24) o diluire l’importo in tre rate a scadenza Mercoledì 30 Settembre, Venerdì 30 Ottobre, Lunedì 30 Novembre. Il costo complessivo del servizio preventivato ammonta ad € 806.600,00. Critico in dichiarazione di voto il consigliere della lista civica di minoranza Aldo Bedini: “Il pagamento”, sottolinea, “della tariffa integrale alla scadenza 30 Settembre è illogico in quanto penalizzante per i cittadini che intendono pagare per intero”. Dopo breve consultazione con il personale addetto ai rifiuti presente in aula, il Sindaco rende note le seguenti tabelle tariffe:

 

TARIFFE UTENZE DOMESTICHE

CATEGORIA 200

N° componenti

Quota fissa (€ mq/anno)

Quota variabile (€ / anno)

1

0.362388

73.622662

2

0.383198

147.245324

3

0.429807

184.056662

4

0.463517

239.272899

5

0.493016

294.490644

6 o più componenti

0.518297

340.315894

Non residenti = 1 componente

0.362388

73.622662

Autorimesse e magazzini

(categoria 250)

0.443853

TARIFFE UTENZE DOMESTICHE campagne/case sparse

CATEGORIA 260

N° componenti

Quota fissa (€ al mq/anno)

Quota variabile (€ / anno)

1

0.217433

44.173598

2

0.229919

88.347195

3

0.257885

110.433998

4

0.278111

143.563740

5

0.295810

176.694387

6 o più componenti

0.310979

204.189537

Non residenti = 1 componente

0.217433

44.173598

Autorimesse e magazzini

(categoria 261)

0.266312

TARIFFE UTENZE DOMESTICHE con compost

CATEGORIA 262

N° componenti

Quota fissa (€ al mq/anno)

Quota variabile (€/anno)

1

0.289911

58.898130

2

0.306559

117.796260

3

0.343846

147.245330

4

0.370814

191.418320

5

0.394413

235.592516

6 o più componenti

0.414638

272.252716

TARIFFE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

Categoria

Descrizione

Tariffa (€ per mq/anno)

201

Musei – Biblioteche – Scuole

Associazioni

2.223752

202

Cinematografi e teatri

2.175953

204

Campeggi

Distributori carburanti Impianti sportivi

2.675995

206

Esposizioni – Autosaloni

2.223205

207

Alberghi con ristorante

3.137247

208

Alberghi senza ristorante

2.499994

209

Case di cura e riposo

3.234713

210

Ospedali

6.170432

211

Uffici – Agenzie –

Studi professionali

5.078270

212

Banche ed Istituti di Credito

4.046931

213

Negozi abbigliamento – Calzature – Libreria

5.633479

214

Edicola – Farmacia – Tabaccaio – Plurilicenze

5.629142

215

Negozi particolari quali filatelia, tende e tessuti, tappetti, cappelli ed ombrelli, antiquariato

4.050735

217

Attività artigianali tipo botteghe, parrucchiere, barbiere, estetista

3.550054

218

Attività artigianali tipo botteghe: falegname, idraulico. fabbro, elettricista

3.129071

219

Carrozzeria, autofficina, elettrauto

3.160413

220

Attività industriali con capannoni di produzioni

3.193176

221

Attività artigianali di produzione di beni specifici

3.193176

222

Ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie, pub

8.258206

223

Mense, birrerie, amburgherie

7.756297

224

Bar, caffè, pasticceria

7.582101

225

Supermercato, pane, pasta, macelleria

6.250565

226

Plurilicenze alimentari e/o miste

6.250565

227

Ortofrutta, pescherie, fiori e piante, pizza al taglio

8.052829

270

Alberghi senza ristoranti, campagne/case sparse

0.909090

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.