Acquapendente, frana in Viale della Vittoria: stanziati 190.000 euro per il rafforzamento della scarpata

0

ACQUAPENDENTE – L’iter burocratico a livello regionale per risolvere le criticità che a partire dal 19 Marzo 2015 attanagliano la circa decina di famiglie sgomberate da Viale della Vittoria subisce in questi ultimi giorni di Febbraio una sorta di “impennata in positivo”. Con Determina della Direzione infrastrutture della Pisana, è stato infatti comunicato lo stanziamento di € 190.000 per il rafforzamento della scarpata che proprio lo scorso mese di Marzo franò a causa del maltempo imperversante nell’alto viterbese.

 

L’intervento che riguarda Acquapendente, come annunciato dalla Pisana “rientra tra i primi 16 interventi previsti nei Comuni del Lazio, ritenuti prioritari e volti al superamento di criticità conseguenti a dissesti idrogeologici, grazie ad una finanziamento complessivo di 3,240 milioni di Euro”. Oltre al Comune di Acquapendente, nella Provincia di Viterbo gioveranno della disposizione dirigenziale i Comuni di Arlena di Castro, Farnese, Piansano e Canepina. In attesa della realizzazione progettuale che possa permettere tanto il consolidamento della frana quanto il ritorno al domicilio ufficiale delle famiglie posizionate momentaneamente in alloggi di fortuna, il Comune di Acquapendente ha già annunciato da alcuni giorni un nuovo impegno spesa per sostegno alla locazione delle famiglie. Pari ad € 9.600 da reperire nel bilancio di previsione 2016 in corso di predisposizione andrà a ricoprire il periodo Gennaio-Giugno. “

 

Ennesimo impegno della Giunta che rappresento”, sottolinea il Sindaco Alberto Bambini (foto), “in attesa che al più presto possano prendere il via le azioni tecniche predisposte dal Comune e che con la Determina della Direzione regionale Infrastrutture subiranno un nuovo e deciso innesto-perfezionamento”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.