Amianto distretto ceramico, Filctem Cgil: “Auspichiamo chiarezza per la salute dei lavoratori”

0

CIVITA CASTELLANA – “La Filctem Cgil valuta positivamente il controllo in corso all’interno delle Aziende Ceramiche del distretto di Civita Castellana, da parte della Asl, per verificare la presenza di amianto nei feldspati utilizzati per produrre impasti e smalti.

 

La Filctem Cgil auspica che venga fatta definitivamente chiarezza e che gli attuali accertamenti siano eseguiti attraverso un riscontro di tutta la documentazione tecnica vecchia e nuova in possesso delle aziende, alle analisi dei prodotti attualmente in lavorazione, nonché delle polveri depositate nelle fabbriche, frutto della lavorazione dei precedenti materiali potenzialmente contenenti fibre di amianto.

 

La Filctem Cgil ritiene che la magistratura debba appurare, attraverso gli strumenti di indagine di cui dispone, se vi è stata esposizione dei lavoratori alle fibre di amianto anche negli anni precedenti.

 

La Filctem Cgil ritiene indispensabile d’ora in avanti prevedere nella valutazione dei rischi Aziendali meccanismi di verifica e controllo sistemici che scongiurino il ripresentarsi di tale rovinosa esposizione di cui sono stati vittime i lavoratori e sicuramente anche le imprese”.

 

Filctem Cgil Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.