Caos acqua potabile a Ronciglione, il consigliere Troncarelli interroga il sindaco Giovagnoli

0

RONCIGLIONE – Caos acqua potabile a Ronciglione. Il consigliere comunale Fabio Troncarelli, in una lettera aperta, chiede chiarimenti al sindaco Giovagnoli. “Da oltre due mesi sono sparite completamente le analisi dell’acqua e le informazioni sulle manutenzioni (cambio filtri) delle casette che distribuiscono o a questo punto dovrebbero distribuire acqua potabile situate presso il parcheggio Mancini, via Sandro Pertini e in loc. Chianello.

 

La stessa cosa si verifica anche presso i rubinetti messi all’esterno del nuovo depuratore sempre in loc. Chianello. Tali analisi di norma si sarebbero dovute esporre sia sul sito del Comune, sia accanto ai già citati punti di distribuzione. Ciò a mio avviso è estremamente grave vista la non potabilità dell’acqua distribuita nella nostra città dalle fontanelle pubbliche, la non potabilità di quella delle “casette”, né di quella che arriva(quando arriva) nelle case.

 

Mi permetto di indicare quello che, dal mio personale punto di vista, sarebbe un valido e possibile modus operandi:ritengo infatti che possa essere opportuno, per non dire doveroso, indire un’assemblea pubblica e chiarire tra persone civili e consapevoli delle problematiche vigenti la vera situazione della nostra acqua.

 

I cittadini non possono essere trattati solo come “mucche da mungere”, lasciati nella più completa ignoranza per quanto riguarda il quadro generale della situazione acqua, con continui aumenti delle tasse e diciture nelle bollette più o meno veritiere riguardo affissioni e pubblicazioni inesistenti sul sito del Comune.

 

Mi trovo costretto da cittadino e per il ruolo che gli elettori mi hanno assegnato da gli elettori, vista la mancata informazione in merito a chiederle per questo chiarimenti CON RISPOSTA SCRITTA sulle questioni riguardanti l’acqua potabile, nel rispetto della trasparenza e della buona amministrazione e soprattutto per il rispetto dovuto alla SALUTE DEI CITTADINI e di apporre di nuovo nelle bacheche delle “casette” sia le analisi dell’acqua sia gli interventi di manutenzione delle stesse.”

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.