Carta dei diritti universali del Lavoro, mercoledì assemblea pubblica a Civita Castellana

0

CIVITA CASTELLANA – Si terrà mercoledì 17 febbraio alle 16 in Piazza Marconi a Civita Castellana l’Assemblea Pubblica sulla Carta dei Diritti Universali del Lavoro e sul nuovo modello contrattuale.

 

Con questa manifestazione la Cgil presenta quindi un progetto molto importante sia per i suoi iscritti che per tutti i lavoratori ed invita tutti a partecipare numerosi, per far conoscere la raccolta di norme che punta a ridare dignità a tutti i lavoratori e a tutte le lavoratrici, subordinati o autonomi. Infatti, a differenza dello statuto del 1970, la nuova carta si applica a tutti i lavoratori: subordinati pubblici e privati, atipici e autonomi, di qualsiasi impresa o ente pubblico.

 

“Con questa iniziativa la Cgil vuole riportare al centro dell’attenzione il tema del lavoro – afferma il segretario della Filctem Cgil Civitavecchia-Roma Nord-Viterbo Valentino Vargas – un lavoro fatto di diritti, tutele,dignità, realizzazione, crescita. Ma, soprattutto, rimette al centro il lavoratore e la sua dignità e qualità di vita, senza distinzione di tipologie contrattuali, senza diversità fra subordinati o autonomi, con uguali diritti per tutti. Con questa proposta della Cgil tenta di riunificare il mondo del lavoro oggi profondamente diviso da leggi che negli ultimi anni hanno soltanto provocato un continuo svilimento del lavoro, la sua frantumazione, precarizzazione e incertezza. Invitiamo tutti i lavoratori, gli studenti, i disoccupati a partecipare all’iniziativa”.

 

Filctem Cgil Civitavecchia-Roma Nord-Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.