Cinghiali, Sabatini: “Finalmente Giunta Zingaretti si sveglia”

0

 

REGIONE – “Finalmente la Giunta Zingaretti si è svegliata sul grave problema dei cinghiali. Ci sono volute risoluzioni in Consiglio regionale e rimostranze pubbliche per dare uno scossone all’inerzia dell’amministrazione: accogliamo positivamente l’avvio delle consultazioni sul disciplinare con i soggetti pubblici e privati interessati ma non possiamo non rimarcare come la bozza del nuovo regolamento sulla caccia al cinghiale manifesti più di una lacuna e criticità importanti che, mi auguro, l’assessore Hausmann vorrà affrontare anche presso la commissione agricoltura del Consiglio regionale.

L’incremento incondizionato di cinghiali in circolazione è diventato ormai un pericolo costante non solo per le coltivazioni e allevamenti ma anche, come ho avuto modo di accertare incontrando le comunità locali, per i centri abitati e la viabilità campestre.

Non più tardi di due settimane fa i cittadini, non solo delle zone periferiche, ma anche dei centri urbani mi hanno evidenziato forti preoccupazioni a tale proposito e non si può non tenerne conto. Ora parlare di abbattimento selettivo non è più un tabù. Nemmeno per questa Regione”. È quanto dichiara Daniele Sabatini, capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.