Coldiretti con coerenza alla Commissione agricoltura

0

VITERBO – Coldiretti Viterbo comunica l’andamento dell’audizione della Commissione Agricoltura con l’Assessore regionale che si è tenuta il 16 giugno, alla presenza Associazioni di categoria Agricole del Lazio, con il Presidente e il vice Presidente della Coldiretti del Lazio e vari consiglieri regionali di maggioranza e minoranza. La commissione ha interrogato l’Assessore, che, in risposta, con la sua relazione, ha toccato temi come quello della casa dell’allevatore e quello del prezzo del latte sul quale, a breve, verrà convocato un tavolo ad hoc.

 

Inoltre, con delibera di giunta, prossimamente, si istituzionalizzerà un ufficio per la produzione e la gestione di quello che sarà il regolamento attuativo della legge regionale sui danni da fauna selvatica, altro tema all’ordine del giorno che urge risoluzioni.

 

Con la sua presenza Coldiretti ha proseguito ad essere costruttiva e in coerenza con la recente uscita dal tavolo agroalimentare, in quanto insoddisfatta delle risposte insufficienti dell’assessorato. Di fatto Coldiretti ha consegnato una piattaforma rivendicativa senza fare nessun tipo di intervento, riconfermando la presa di posizione con l’assenza dal tavolo agroalimentare e rimanendo nello stato di agitazione se dovessero continuare a tardare risposte ed altri intenti non concreti.

 

“Stiamo mantenendo la nostra posizione con fermezza ma senza opporci all’andamento delle cose perché riteniamo che essere costruttivi sia meglio che essere distruttivi: ma se non arrivano ancora risposte ci faremo di nuovo sentire” ha dichiarato il Presidente di Coldiretti Viterbo Mauro Pacifici.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.