Coldiretti Viterbo alla Camera dei Deputati

0

VITERBO – Coldiretti Viterbo, sempre dalla parte della legalità e della giustizia, ha fatto visita alla Camera dei Deputati in data mercoledì 10 giugno. La visita è stata resa possibile grazie agli onorevoli Mazzoli Alessandro e Alessandra Terrosi che hanno permesso al consiglio della Coldiretti della Tuscia di accedere alla Camera dei Deputati, ed assistere ad un dibattito in Aula, tenutosi in occasione della ricorrenza del delitto Matteotti, che è stato il motivo del discorso della Presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, in ricordo di Giacomo Matteotti.

 

Era presente in sala anche la signora Francesca Laura Wronowska, nipote di Giacomo Matteotti. “Per Coldiretti Viterbo entrare nel luogo massimo della legalità statale e della partecipazione civica è stato un motivo di grande orgoglio” ha detto il direttore di Coldiretti Viterbo Ermanno Mazzetti. “Abbiamo avuto l’onore di essere presenti in una sede del Parlamento in una giornata molto importante per il nostro Paese: l’iniziativa non può che essere da esempio, da seguire, per continuare a lavorare nel rispetto della legalità, dei sani principi etici come è nello stile di Coldiretti” ha infine aggiunto il Presidente Mauro Pacifici.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.