Cotral, Aurigemma: “L’azienda si scusi per i continui disagi”

0

REGIONE – “Anche oggi apprendiamo notizie dei disagi creati dai nuovi orari di Cotral. Aumentano le lettere dei primi cittadini a Regione e azienda con richieste di incontri per affrontare la situazione. Il reatino, l’area di Civitavecchia, la Tuscia, Valle dell’aniene, solo per citare alcune zone: ritardi e corse soppresse che stanno mettendo in ginocchio i pendolari, che già purtroppo viaggiano in condizioni a dir poco critiche. 

 

Io credo che, di fronte a questi disastri, innanzitutto i vertici Cotral dovrebbero scusarsi. La mancanza di programmazione e il mancato confronto con i pendolari, che doveva avvenire prima, sta creando difficoltà in tutte le province. Non si tratta di casi isolati, ma di un’emergenza che coinvolge moltissimi comuni. Tutto cio’ e’ inaccettabile. Perdipiù, la maggior parte degli utenti e’ rappresentata da studenti, molto spesso minorenni, che si recano a scuola.

 

Come abbiamo gia ripetuto, alla fine di tutti questi incontri e’ necessaria una audizione in commissione con il management dell’azienda e la regione. E’ grave quanto avvenuto, ed e’ grave che si sia aperto il dialogo solo dopo aver commesso seri danni”. Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma (foto).

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.