Edilizia scolastica, Soriano invitata al FORUM P.A. come testimonianza di best practice dal Governo e dalla Regione Lazio

0

 

SORIANO NEL CIMINO – “Un nuovo modo di fare Amministrazione”, Soriano leader nel Lazio ed in Italia per l’edilizia scolastica.

 

Martedì 24 maggio il sindaco Fabio Menicacci relazionerà, al Palazzo dei Congressi a Roma, su tutti gli interventi realizzati che hanno permesso il riconoscimento di best practice nel settore.

 

Il comune di Soriano, unico nel Lazio e tra i sei in Italia che parteciperanno al convegno illustrando le caratteristiche dei progetti messi in campo innovando, in maniera radicale ed in tempi brevissimi, tutti gli edifici scolastici del paese, dalle scuole dell’infanzia fino alle medie.

 

“Nel dettaglio, per quanto riguarda le scuole elementari – spiega Menicacci – abbiamo concluso i vari interventi di ristrutturazione necessari in soli tre mesi, usufruendo di fondi regionali ed aprendo i cantieri mentre i bambini erano in vacanza, quindi senza recar alcun disagio per il diritto allo studio.

 

Per la sistemazione delle scuole medie, invece, è stato ripreso il vecchio progetto, fermo da tre anni, ed anche qui, in tempi rapidissimi sono stati realizzati importanti lavori di ristrutturazione e consolidamento con il rifacimento delle fondazioni.

 

L’edificio è stato notevolmente ampliato ed i ragazzi sono stati trasferiti nelle aule nuove, mentre quelle vecchie sono state adibite a laboratori.

 

E’ in fase di completamento, inoltre, l’ultimo piano con nuovi ampi locali a disposizione degli alunni.

 

Per quanto concerne le scuole dell’infanzia, utilizzando i fondi ministeriali si è potuto agire per una totale ristrutturazione unita ad una messa in sicurezza degli edifici, come pure è stato fatto per la palestra e l’archivio.”

 

“Infine Soriano può vantare, tra i pochi comuni in Italia, il completamento dell’anagrafe della totalità degli edifici scolastici, con il censimento dei vari locali e la loro relativa destinazione.”

 

“Tutti i lavori sono stati eseguiti sotto lo stretto controllo e le precise direttive dellaTask Force della Presidenza del Consiglio e della Regione Lazio che hanno seguito costantemente i cantieri vigilando sulla stretta osservanza delle norme previste in materia e garantendo un rapporto continuo tra ente locale-ditta e Governo.”

 

“In definitiva – conclude il sindaco Menicacci – possiamo andar fieri degli interventi effettuati che ci hanno permesso di attestarci tra i primi posti in Italia per quanto riguarda l’edilizia scolastica.

 

L’intervento al Forum della PA di domani a Roma è un’ulteriore conferma che quando si lavora per il bene del paese i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Anche della Presidenza del Consiglio.”

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.