“Ferrovia Civitavecchia-Orte, che fine hanno fatto i fondi europei?”

0

ROMA – “Un milione di euro di fondi europei destinati al ripristino della Civitavecchia-Orte di cui si sono perse tutte le tracce, mentre la linea ferroviaria aspetta ancora di essere ripristinata” – è quanto denuncia il portavoce del M5S Massimiliano Bernini, a seguito di una segnalazione fatta direttamente agli uffici competenti di Bruxelles.

 

“Ho inviato una lettera alla Direzione Trasporti della Commissione europea per sapere che fine hanno fatto questi finanziamenti e se siano stati effettuati dei controlli sull’effettivo impiego delle risorse comunitarie da parte della Regione Lazio. La linea Civitavecchia-Capranica-Orte rientra infatti nell’asse prioritario TEN-T 1, ritenuto strategico dall’Ue, e queste risorse economiche sarebbero dovute servire per la riapertura della linea che invece risulta a tutt’oggi ancora interrotta. Mi auguro sia fatta quanto prima chiarezza sull’impiego di queste somme e che la ferrovia venga finalmente riaperta a beneficio del territorio e di tutti i cittadini che attendono il ripristino dell’opera da più di vent’anni!”.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.