Imu agricola, Sabatini: “Mantenere impegno abolizione imposta iniqua”

0

REGIONE – “La proroga al 30 ottobre per il pagamento dell’acconto Imu sui terreni agricoli, senza sanzioni e interessi, è una buona notizia ma è solo una piccola una boccata d’ossigeno. Resta, infatti, il saldo previsto a dicembre che tanti agricoltori faticheranno a pagare. L’Imu agricola è stato un passo falso, un’imposta iniqua che ha penalizzato tante imprese e ci aspettiamo che la promessa di eliminare questo balzello, annunciata con il piano taglia-tasse, venga mantenuta e non resti solo una buona intenzione”. E’ quanto dichiara Daniele Sabatini (foto), capogruppo Ncd della Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.