“La storia infinita dei tutor sulla Nepesina”, parla il Presidente Mazzola

0

VITERBO – (B.B.) “L’amministrazione provinciale di Viterbo è con gli automobilisti. Ci tengo a rassicurare personalmente tutti coloro che hanno avuto la ventura di imbattersi nei tanto discussi tutor. Mi sono sempre opposto al loro utilizzo indiscriminato, voluto dalla precedente amministrazione, e continuerò a farlo.

 

Ho accolto da subito le istanze del sindaco Angelelli e per la loro rimozione ho condotto una dura battaglia che sono riuscito a vincere.

 

Sono sempre della stessa idea ma la provincia non può non difendersi in aula. La questione non è in discussione. Deve però essere chiaro a tutti che nessuno ha intenzione di ricorrere in sede di appello avverso la sentenza del giudice di pace. L’ente si limiterà a presentare le controdeduzioni, così come previsto.

 

Sono certo che gli automobilisti che hanno presentato i ricorsi sapranno motivare le loro ragioni, senza costi aggiuntivi. Tutta la documentazione disponibile sulla vicenda tutor è stata trasmessa alla Corte dei conti. Se ci fosse il modo di evitare spreco di tempo e denaro, per gli automobilisti e per l’ente, mi attiverei. Spero che su questo non ci siano dubbi….“.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.