“Lazio tra le prime Regioni a fornirsi di una legge contro il bullismo”

0

REGIONE – “Il Lazio è tra le prime Regioni italiani a fornirsi di una legge organica contro il bullismo e a dotarsi così di uno strumento idoneo a combattere questo fenomeno. Il Consiglio, infatti, ha approvato oggi la legge sulla prevenzione e il contrasto al bullismo, all’interno della quale, tra l’altro, sono previsti finanziamenti per progetti volti a diffondere la cultura della legalità, il rispetto della diversità e l’educazione all’uso consapevole della rete.Saranno anche attivati corsi di formazione per il personale scolastico e programmi di sostegno per le vittime, che avranno a disposizione idonei strumenti di sostegno.

 

E prevista inoltre l’istituzione della Consulta regionale del bullismo mentre per attuare i fini della legge sono stanziati 600 mila euro nei prossimi tre anni. Potranno beneficiare dei contributi Comuni, istituzioni scolastiche, aziende del servizio sanitario nazionale e associazioni che operano nel campo del disagio sociale, in particolare minorile.

 

Il Lazio, quindi, ha un mezzo con il quale si contrasta un fenomeno che non bisogna minimizzare e che purtroppo risulta in costante aumento. Secondo l’Osservatorio regionale sul bullismo, infatti, il 41,5% degli alunni delle scuole elementari e medie se ne dichiara vittima”.

 

Enrico Panunzi (foto)
Presidente Sesta Commissione consiliare Regione Lazio

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.