“L’Italia e l’Europa che vogliamo”, tanti i viterbesi presenti all’evento politico di Forza Italia

0

 

VITERBO – “Il Coordinamento provinciale di Forza Italia e quello comunale di Viterbo hanno accolto l’invito di Antonio Tajani, Primo Vice Presidente del Parlamento Europeo ed esponente di primo piano del PPE, che punta ad avviare una nuova fase politica che riporti il centrodestra a governare l’Italia.

“Abbiamo partecipato all’incontro di Fiuggi, insieme a tanti altri militanti, con la consapevolezza che il centrodestra può ripartire e tornare forte”.

E’ stato molto apprezzato anche l’intervento di Stefano Parisi, secondo cui gli italiani bocceranno il “ddl Boschi” e secondo il quale la nuova classe dirigente del partito dovrà essere una squadra formata da persone che abbiano idee concerete e che siano poco politicizzati. Ora Parisi e’ atteso alla prova dei fatti, prima su tutti, l’incontro di questa settimana in programma a Milano.

“Da Fiuggi si può ripartire, su base nazionale e conseguentemente sul piano locale. La storia delle recenti elezioni amministrative, anche per quello che è successo in provincia di Viterbo, dimostra che il centrodestra diviso perde. Il referendum sta riportando in evidenza che tante cose ci accomunano, votare NO e la volontà di mandare a casa il Governo Renzi. Non ci interessa rimetterci insieme in un unico calderone per fare numero, ci interessa invece ritrovare ciò che ci ha accomunato per anni e che gli elettori hanno premiato.”

“Particolarmente toccanti sono state le testimonianze dal vivo di alcuni sindaci dei comuni colpiti dall’ultimo terremoto e, conseguentemente, ha fatto molto piacere la numerosa partecipazione dei presenti al congresso, al rinfresco di beneficenza il cui incasso e’ stato devoluto in favore delle popolazioni colpite dal sisma”.

Ringraziamo il nostro europarlamentare Antonio Tajani e il Vice Coordinatore Regionale Francesco Battistoni, per aver organizzato questo straordinario momento di incontro e dibattito”.

Dario Bacocco (foto)
Coordinatore provinciale di Forza Italia

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.