A Lubriano apertura del nuovo comando stazione del Corpo Forestale dello Stato

0

 

LUBRIANO – E’ stata inaugurata venerdì 3 giugno la nuova sede del comando stazione del Corpo Forestale dello Stato di Lubriano.

 

Presenti alla cerimonia oltre alle autorità local ,il Comandante provinciale primo Dirig. Dott. Giovanni Coviello, il funzionario dott. Ranucci Carlo , il comandante del comando di Montefiascone Ispettore Tilli Marco, di Bolsena ispettore superiore Pomperi Franco, e gli agenti che opereranno presso la nuova sede di Lubriano guidati dal Sovrintendente Cesarini Massimo.

 

Prima del rituale taglio del nastro il primo dirig. Dott. Coviello oltre a ringraziare il Comune di Lubriano per aver messo a disposizione i locali della nuova sede, ha sottolineato l’importanza del ruolo che ricopre il corpo forestale nella tutela del patrimonio ambientale.

 

Un ruolo essenziale che si sposa con gli obiettivi che si è prefissato il comune di Lubriano con l’istituzione del Museo Naturalistico , nato per tutelare la biodiversità della Valle dei Calanchi, ha ribadito il sindaco di Lubriano Giuseppe Pagliaccia, che ha messo anche in risalto come questa sede rappresenta il primo presidio di polizia sul territorio di Lubriano.

 

Il nuovo comando Stazione del Corpo forestale dello stato di Lubriano è ubicato in via Roma nel centro storico di Lubriano, servirà anche i comuni di Bagnoregio, Castiglione in Teverina, e Civitella d’Agliano mantenendo quindi inalterate le stesse competente territoriali, avendo di fatto sostituito quello  di Bagnoregio.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.