“Modifica orari Roma-Civita-Viterbo, accolte le richieste della Regione”

0

REGIONE – “Dopo vari mesi in cui la Regione stava lavorando in tal senso, con l’ascolto continuo sia dei pendolari che delle istituzioni, finalmente dallo scorso 7 marzo c’è stato un cambio di orario sui treni della ferrovia Roma – Civita Castellana – Viterbo che riguarda quattro treni.

 

L’Atac ha quindi accolto le nostre proposte, ripristinando un’offerta di trasporto più consona alle esigenze del territorio. Sono interessati alla modifica quattro treni, che partiranno e arriveranno non più dalla stazione di Catalano ma da quella di Civita Castellana, seguendo le indicazioni regionali.

 

Si tratta, nello specifico, del treno 802 (che ora parte da Civita Castellana alle 6,30 ed è a Catalano alle 6,33), del treno 810 (che parte alle 12,22 da Civita), del treno 817 (col nuovo orario arriva a Civita Castellana alle 16 e non più a Catalano alle 15,55) e del treno 821 (che ora arriva alle 19,25 a Civita e non più alle 19,22 a Catalano).

 

La modifica dell’orario viene incontro alle legittime necessità dei cittadini, come manifestate in più occasioni a partire dallo scorso autunno, quando entrò in vigore il nuovo orario che, essendo sperimentale, dopo un attento monitoraggio della situazione ha subito le giuste variazioni. Per questo, di concerto con l’assessorato ai Trasporti della Regione, insieme al sindaco di Civita Castellana Gianluca Angelelli ho seguito sin da subito la vicenda, ed ora arriva questo risultato. Di questo ringrazio l’assessore Michele Civita e tutta la sua struttura per il lavoro messo in campo”.

 

Enrico Panunzi
Presidente Sesta Commissione consiliare

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.