“Per mandarli tutti a casa servono atti concreti”

0

VITERBO – “E’ incredibile come la politica sia lontana dai cittadini e non abbia alcun rimorso a utilizzare ogni mezzo per ingraziarseli, e per elemosinare un voto; per elemosinare quel gesto che Paolo Borsellino definiva come il mezzo più potente a disposizione di ogni persona, e che purtroppo oggi per molti ha perso di significato. E qui chiudo la mia digressione personale.

 

Come Movimento 5 stelle stiamo col fiato sul collo a questa politica da anni, abbiamo imparato tanto e tanto abbiamo umilmente ancora da imparare. A Viterbo la situazione non è dissimile dal resto del paese e molte città, come la nostra, annaspano cercando di restare a galla; abbiamo presentato una mozione di sfiducia al sindaco Michelini perché riteniamo che questa amministrazione, che passa più tempo a parlare di equilibri politici e a dividersi le poltrone che ad amministrare la città, ha fallito e la cosa è sotto gli occhi di tutti.

 

Oggi, fa sorridere che gli stessi consiglieri che non hanno firmato la mozione di sfiducia ora cerchino il consenso dei cittadini; quelle stesse forze politiche che dopo l’approvazione dello statuto nel 2000, nel quale si prevedevano gli istituti di partecipazione popolare, non hanno saputo in 15 anni emanare i regolamenti attuativi così come previsto dalla Legge 267/2000 e che ora si rivolgono ai cittadini fingendosi indignati dell’attuale amministrazione per una raccolta firme che sanno benissimo non avere alcun vincolo per l’amministrazione ma solo un valore puramente simbolico proprio per la mancanza di quei regolamenti.

 

Se veramente queste forze politiche hanno a cuore la città, lo dimostrino firmando la nostra mozione di sfiducia, atto concreto che, questo sì, se siglato da almeno 2/5 dei consiglieri potrebbe essere portato nell’assise comunale e se approvato, anche magari con il voto di coloro che in questi giorni lamentano forti mali di pancia contro la maggioranza a colpi di articoli sui giornali, portare alle dimissioni del sindaco e conseguentemente passare la parola ai cittadini e a nuove elezioni”.

 

MoVimento 5 stelle Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.