“Ravera glissa su Festival letteratura breve, ormai siamo alla censura”

0

 

REGIONE – “E’ inaccettabile l’atteggiamento dell’assessore Ravera che ancora una volta dimostra la totale mancanza di rispetto da parte della Giunta Zingaretti nei confronti del Consiglio regionale.

La consigliera M5S, Blasi, ha posto questioni rilevanti con la sua interrogazione sul bando di gara per il Festival di letteratura breve, e l’assessore Ravera si è presentata con la solita velina che non ha dato alcuna risposta. In particolare, sulle modalità e la tempistica con cui il Festival di letteratura breve, per la sua seconda edizione, sia transitato da Tuscania a Tarquinia, l’assessore non è stata in grado di fornire alcun chiarimento serio e credibile. Il question time è un momento di confronto istituzionale tra i consiglieri regionali, scelti dagli elettori per rappresentare il territorio, e gli assessori: se non si vuole consentire che i cittadini abbiano risposte concrete attraverso strumenti democratici, saremo costretti a valutarne altri di diverso tipo”.

E’ quanto dichiara Daniele Sabatini, capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.