“Regolamento Rsa, dall’amministrazione Michelini una nuova delusione”

0

 

REGIONE – “Il regolamento per la compartecipazione alla spesa per le rette di ricovero nelle rsa, presentato questa mattina in commissione, è l’ennesima presa in giro dell’amministrazione Michelini.

 

Quanto si legge nell’atto è sconcertante; infatti secondo l’art 4 del regolamento: “L’intero onere economico per il ricovero stabile presso strutture residenziali grava sull’utente e sulle persone obbligate a prestare gli alimenti”. Questo fa diventare gli ospiti e i loro familiari una sorta di debitori unici nei confronti delle strutture, permettendo al Comune, che prima era debitore in solido, di lasciare l’intero l’aggravio delle spese agli utenti e alle loro famiglie e di valutare, di volta in volta, se e come erogare i contributi, che appaiono incongrui, arbitrari ed offensivi.

 

Questo comportamento non è assolutamente tollerabile: si tratta di un atto vile a discapito dei cittadini che, ancora una volta, vengono abbandonati dal Comune. Il regolamento è tutto da rifare.” E’ quanto dichiara il capogruppo di Cuoritaliani in regione Lazio, Daniele Sabatini (foto).

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.