Risultati sondaggio M5S: cosa ne pensano i vetrallesi del proprio Comune…

0

VETRALLA – “Ecco i risultati del sondaggio con cui abbiamo chiesto ai vetrallesi di esprimere il proprio giudizio sul proprio Comune. Le stesse domande le avevamo poste già un anno fa e, come prevedibile, il voto dei cittadini verso i propri amministratori è peggiorato. Nel giudicare gli elementi presenti nel Comune di Vetralla gran parte dei cittadini ha espresso un voto che va dal pessimo al mediocre.

 

La viabilità è quella che ha ottenuto i voti peggiori (97%), mentre solo un terzo dei partecipanti al sondaggio ha espresso un voto accettabile per gli spazi verdi, le aree di parcheggio e gli edifici scolastici. L’80% ha indicato come PESSIMO lo sviluppo del turismo e giudizi altrettanto negativi per gli spazi di aggregazione, progetti per disabili, servizi sanitari, coinvolgimento dei giovani e dei servizi per bambini.

 

Nel dettaglio dei servizi la tendenza non cambia. Nessun voto positivo ad alcun servizio eccetto la biblioteca che raggiunge quasi il 20% di voti tra il BUONO e l’OTTIMO. Spiccano i voti negativi tra il PESSIMO e il MEDIOCRE per la gestione del servizio idrico, la raccolta rifiuti, servizi sociali, decoro urbano e rapporto tra l’amministrazione e il cittadino o la trasparenza.

 

Dal sondaggio emerge la voglia di ottenere molto di più. La priorità dei cittadini è di tutelare meglio il patrimonio naturale e storico della città, maggiore sviluppo economico e del centro storico, riduzione delle tasse che hanno ottenuto voti per oltre l’90% degli intervistati, insieme con una richiesta di maggiore partecipazione dei cittadini alle scelte amministrative. A seguire la raccolta rifiuti, servizio idrico e strutture di svago o aggregazione.

 

In sintesi il quadro che emerge è desolante. Non serviva un sondaggio per capirlo, basta guardarsi attorno per percepire il totale stato di abbandono cui la nostra città sembra assuefatta. Questo malcontento sicuramente si ripercuoterà nelle urne, dopo 20 anni di mala-amministrazione Aquilani è giunta l’ora di cambiare. sul sito www.Vetralla5Stelle.it il dettaglio dei voti e alcuni dei messaggi inviati a corredo delle risposte che spiegano ancora meglio il sentimento dei cittadini”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.