“Solidarietà alla candidata sindaco di Gallese Simonetta Pachella”

0

 

VITERBO – “Non ci sono parole per condannare gli squallidi post apparsi su facebook ai danni della candidata a sindaco del comune di Gallese Simonetta Pachella.

 

L’odio mediatico, banale e volgare, non conosce pudori. Screditare sul piano personale una persona -a prescindere dallo schieramento politico in cui si milita- svilisce la pubblica discussione. Continuiamo a portare avanti lotte di civiltà e pari opportunità, illudendoci di esserci allontanati dalle logiche medioevali, e poi ci ritroviamo a commentare episodi come questo che ledono la dignità dell’agone pubblico riducendolo ad un tribunale di seconda mano sempre aperto.

 

Coloro che non hanno nulla da proporre si cimentano spesso in questi tentativi di cinismo social, rivelando semplicemente grettezza.

 

La dottoressa Pachella è una stimata dirigente che potrebbe tranquillamente fare a meno della politica, se non fosse che il suo impegno -nella scuola come nella società- è rivolto al bene comune. Concetto, questo, difficilmente comprensibile per coloro che fomentano campagne di odio e denigrazione. Alla dottoressa Pachella, va tutta la mia solidarietà, come donna e come persona impegnata nella cosa pubblica. L’augurio è che il dibattito politico prosegua con ben altri argomenti e con toni più appropriati”.

 

Luisa Ciambella (foto)
Vicesindaco di Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.