Solidarietà Cittadina: “Bonificata piazza Lago di Monterosi”

0

VITERBO – “Qualche giorno addietro gli abitanti del quartiere Carmine, stanchi di non essere ascoltati, segnalarono a Solidarietà Cittadina una grave perdita della rete fognaria in piazza Lago di Monterosi. Normali cittadini si sono rivolti a noi per cercare di risolvere un problema che veniva ignorato da mesi.

 

È strano che per essere ascoltati ci si debba rivolgere a un’associazione che debba ribadire, ricordare che i cittadini di Viterbo non possono vivere in condizioni di igiene precarie. Il Comune, per ben cinque mesi, era rimasto sordo alle richieste degli abitanti dei tre palazzi che hanno visto il formarsi, e poi dilagare, di una vera e propria palude di acque nere, fetide e maleodoranti. L’associazione si è mossa divulgando la grave condizione sui media e poi si è rivolta ai diretti interessati. In poco più di una settimana la fogna è tornata a scorrere sottoterra e zanzare e topi hanno abbandonato l’acquitrinio che si era formato. Quindi non era poi così difficile intervenire. Certo è che se tale disagio fosse stato avvistato in un quartiere “bene” di Viterbo non ci sarebbe stato bisogno di chiamare né Solidarietà Cittadina né di effettuare continue processioni al Comune.

 

È duro ammettere che ci siano cittadini di serie A e B. In ogni modo, ora piazza Lago di Monterosi è agibile e i suoi abitanti possono tenere le finestre aperte per godersi il fresco di questi sporadici acquazzoni estivi. Ringraziamo i vigili e il Comune che si sono adoperati nell’opera di bonifica. In particolare, salutiamo un’energica signora in sella al suo ape, che con pala, terra e sudore ha ridato al quartiere Carmine la sua dignità”.

 

Solidarietà Cittadina

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.