Soriano Novo, domenica la presentazione ufficiale della lista

1

 

SORIANO NEL CIMINO – “Domenica 8 maggio, alle 11.30 prossimo appuntamento del movimento civico Soriano Novo con i cittadini.

Al centro del dibattito che si terrà, come di consueto, al cinema Florida di Soriano, la presentazione della lista elettorale guidata dall’attuale sindaco Fabio Menicacci (foto), in vista delle prossime elezioni del 5 giugno.

 

“Un gruppo che intende unire l’esperienza e il buon governo di alcuni con l’entusiasmo e la voglia di fare di altri” – dichiara il primo cittadino, che aggiunge: “Abbiamo messo insieme saperi e conoscenze per compattare una squadra dalle molte potenzialità e, soprattutto, animata dal preciso obiettivo di continuare a condurre Soriano verso lo sviluppo che merita.

 

Domenica, con la presentazione ufficiale dei candidati, tutti i cittadini che interverranno potranno valutare personalmente l’effettivo valore delle persone che hanno deciso di impegnarsi per il paese in cui vivono, in maniera seria e costruttiva. ”

 

Nei Comuni fino a 15.000 abitanti, come Soriano nel Cimino, si vota con una sola scheda per eleggere sia il Sindaco che i Consiglieri Comunali.

 

Ciascun candidato alla carica di Sindaco sarà affiancato dalla lista elettorale che lo appoggia, composta dai candidati alla carica di Consigliere.

 

Sulla scheda è già stampato il nome del candidato Sindaco, con accanto a ciascun candidato il contrassegno della lista che lo appoggia.

 

Il voto per il Sindaco e quello per il Consiglio sono uniti: votare per un candidato Sindaco significa dare una preferenza alla lista che lo appoggia.

 

Viene eletto Sindaco, il candidato che ottiene il maggior numero di voti.

 

In caso di parità di voti tra due candidati si tornerà a votare (ballottaggio) per questi ultimi la seconda domenica successiva. Anche in questo caso risulterà eletto chi dei due avrà ottenuto più voti. In caso di ulteriore parità viene dichiarato eletto il più anziano. Una volta eletto il Sindaco viene anche definito il Consiglio: alla lista che appoggia il Sindaco eletto andranno i 2/3 dei seggi disponibili, mentre i restanti seggi saranno distribuiti proporzionalmente tra le altre liste.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.