Struttura residenziale per accoglienza e assistenza persone con disabilità, incontro proficuo in assessorato

0

VITERBO – Struttura residenziale per accoglienza e assistenza persone con disabilità, questa mattina un importante e proficuo incontro presso l’assessorato ai servizi sociali di via del Ginnasio. A entrare nel dettaglio della riunione è l’assessore ai servizi sociali Alessandra Troncarelli (foto), che spiega: “Il Distretto VT3, composto dai comuni di Viterbo, Canepina, Soriano nel Cimino, Celleno, Bassano Romano, Orte, Vitorchiano, Bomarzo, con la fattiva partecipazione della ASL di Viterbo, ha definito la tipologia abitativa della struttura residenziale da destinare alla accoglienza e all’assistenza di persone con disabilità. Una decisione importante, compatibile con il fabbisogno della collettività e con le linee guida regionali riportate nella delibera di giunta regionale n. 136/2015.

 

La nuova struttura – prosegue l’assessore Troncarelli – nascerà all’interno di un immobile messo a disposizione dal Comune di Viterbo in località Monterazzano e sarà una casa famiglia idonea ad accogliere al massimo 8 persone. In questo percorso desidero evidenziare la preziosa e costante partecipazione di tutti gli attori e l’importante sinergia che sta contraddistinguendo questo nostro progetto. Ringrazio pertanto i sindaci dei comuni del Distretto VT3 e la ASL di Viterbo. Siamo tutti consapevoli dell’importanza della decisione assunta quest’oggi. Il progetto concordato permette al Distretto di partecipare al bando regionale e verrà esaminato a livello di ambito. Confido in un risultato positivo – conclude l’assessore Troncarelli – affinché si possa giungere al conseguimento di un obiettivo importante per il nostro territorio”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.