“Sulla vicenda Cotral qualcuno ha perso una buona occasione per stare zitto”

0

VITERBO – “Un attacco ingiustificato quello di Aurigemma sulla questione del trasposto pubblico regionale. Mi sono già espresso sull’argomento, ma a quanto pare c’è chi non comprende, o non vuole comprendere. Sto cercando di svolgere il mio ruolo, per quanto è in mio potere. E’ per questo che ho dichiarato di voler incontrare i vertici delle amministrazioni interessate.

 

Credo che in regione Lazio non abbiano la bacchetta magica! Magari bastasse poter dire “sim sala bim”. La regione Lazio si sta muovendo e lo sta facendo nel migliore dei modi, con i treni di nuova generazione per i pendolari. Con i tagli che hanno subito e di cui ormai tutti dovrebbero essere a conoscenza, i problemi sono tali da non poter essere risolti in un attimo.

 

Sono soltanto 5 mesi che ho preso in mano le sorti dell’ente. Il mio intervento in materia di trasporto pubblico non rientra tra i miei compiti istituzionali, ma solo in qualità di coordinatore dei comuni, così come previsto dalla legge Delrio. Sono chiamato, infatti, a coordinare accordi e/o intese per lo svolgimento di funzioni e servizi nell’ambito del territorio provinciale. Svolgerò tale incarico come richiede il mio ruolo di amministratore e non come politico. Forse il consigliere Aurigemma è agitato perché sulla questione era già pronto, insieme a qualche sindaco, a sferrare attacchi per strumentalizzare il problema.

 

Dimettermi io? Pensi piuttosto lui a dimettersi, lui che fa parte dello schieramento che ha creato il danno, negli anni passati.

 

Io penso invece a far bene il mio lavoro. Ho già convocato per venerdì mattina alle ore 10:30, nella sala conferenze di palazzo Gentili, un incontro con tutti i sindaci, il presidente e l’amministratore del Cotral, il presidente della commissione trasporti e l’assessore regionale ai trasporti. Si discuterà in modo costruttivo come risolvere la complessa situazione. Proprio vero che prima di parlare bisognerebbe contare fino a dieci!”

 

Mauro Mazzola
Presidente della Provincia di Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.