“Terremoto, giunta Zingaretti valuti stato calamità per Alta Tuscia”

0

REGIONE – “Dopo lo sciame sismico dei giorni scorsi, i sindaci dei comuni dell’Alta Tuscia sono preoccupati per le conseguenze a molti immobili.I cittadini fortunatamente hanno avuto solo tanto spavento ma molti edifici, anche privati, con il passare delle ore hanno presentato danni tali da doverli dichiarare inagibili. Sarebbe quanto mai opportuno che la Giunta Zingaretti si confrontasse con gli amministratori locali per verificare la situazione e valutare anche la possibilità di proclamare lo stato di calamità naturale per le aree coinvolte”. È quanto dichiara Daniele Sabatini (foto), capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.