“Trasporti gratis per i cittadini delle zone colpite dal terremoto”

0

 

REGIONE – “Trasporti pubblici locali gratuiti fino al 31 dicembre per tutti gli abitanti dei comuni di Accumuli, Amatrice e Cittareale.

E’ questo quanto ha deciso oggi all’unanimità la Sesta Commissione: l’esenzione è garantita ai cittadini che erano residenti nei comuni alla data del terremoto, non prevede requisiti legati al reddito e vale per tutti gli abbonamenti acquistati fino al 31 dicembre 2016. Durante la seduta l’assessore Michele Civita ha spiegato inoltre che sono allo studio dei protocolli con le Regioni Marche e Abruzzo per estendere l’agevolazione anche a quei cittadini laziali che si recano per lavoro o studio verso le suddette regioni e, viceversa, per gli abruzzesi e i marchigiani residenti ne comunii colpiti dal sisma, che vengono invece nel Lazio. Si tratta di una misura concreta sulla quale non ci sono state opinioni discordanti.

Votata all’unanimità anche una mia proposta in merito al Ptpr (Piano territoriale paesistico regionale). Prima di procedere alla discussione della delibera di Giunta in materia, è necessaria una interpretazione univoca per stabilire un iter procedurale certo e la condivisione dello stesso, il tutto supportato da elementi tecnici e giuridici. Siamo di fronte ad uno strumento che si trascina ormai da troppo tempo e sul quale non bisogna correre il rischio di incardinare una discussione fuori dai giusti binari, che rischia poi di tornare indietro”.

Enrico Panunzi (foto)
Presidente Sesta Commissione consiliare Regione Lazio

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.